sito web responsiveIl concetto di sito web negli ultimi anni è stato stravolto. Le nuove tecnologie hanno fatto sì che un sito web debba necessariamente rispondere a determinate esigenze. Del tutto diverse rispetto a quelle di qualche anno fa. Si inizia quindi a parlare si sito web responsive.

Con l’introduzione da parte di Apple dell’iPad, pioniere del tablet inteso come oggetto di uso comune, i miei colleghi Web Designer hanno dovuto reinventarsi in toto, andando ad eliminare la vecchia concezione di Sito Web per dover far fronte a tutte queste esigenze.

Ma quali vantaggi si porta con sé un SITO WEB RESPONSIVE ben strutturato per ogni dispositivo?

Un aspetto grafico accattivante per ogni dispositivo è di per sé un valore aggiunto. Da solo però non giustificherebbe né un così alto investimento ulteriore da parte dell’utente, né tantomeno anni di studi e continui aggiornamenti da parte di programmatori che cercano in ogni modo di agevolare questa tecnologia.

sito web responsiveNel 2016 lo smartphone è esponenzialmente più diffuso di un PC, con un conseguente aumento di traffico mobile in rete.

Resta ineguagliabile la comodità di navigare online con un pc, si ha una visione più ampia dei testi, una migliore integrazione tra testo e immagini ed è più semplice e comodo saltare a una scheda all’altra per effettuare ricerche o fare confronti. Il pc in questo caso è sicuramente il mezzo più comodo e confortevole per effettuare questo tipo di operazioni.

Ma mettiamoci nel’ottica di un nostro cliente che in un momento di pausa, con il telefono in mano, fa una ricerca online per ottenere un informazione veloce. A questo punto avere un sito web responsive performante anche su smartphone o tablet è fondamentale, ed ecco i motivi:

ACQUISTI ONLINE
sito-web-responsiveAbbiamo già visto quanto i dispositivi mobili siano più diffusi dei pc. Ma ancora più interessante è come gli utenti effettuino acquisti online più velocemente con uno smartphone. Basti pensare al colosso Amazon, che tramite la sua app ed al sito web responsive consente agli utenti di effettuare acquisti muovendo solo un dito. In base ai loro dati forniti si evince che chi effettua acquisti per mezzo di un tablet o di uno smartphone effettua l’acquisto più velocemente rispetto a chi utilizza un pc, riducendo quindi la possibilità di annullare l’ordine!

CONDIVISIONE

sito-web-responsiveOrmai il social è fondamentale per chiunque abbia un attività, ed è quindi di vitale importanza permettere agli utenti di condividere facilmente contenuti, informazioni, video, foto ecc ecc. Attenzione: per social non si intende solo Facebok, ma qualsiasi mezzo di comunicazione. Vi è mai capitato di reperire un informazione interessante sul web e di dire: “Ora gliela mando su Whatsapp! ?

Con un sito web responsive questa è un operazione semplicissima e rapidissima. Facilita così l’aumento del traffico delle tue informazioni aziendali e fa girare il tuo nome. Quindi.. maggior clientela!

SEO
sito-web-responsiveGoogle posiziona il tuo sito web tenendo conto di infiniti fattori, tra cui condivisione dati, contenuti e traffico utenti. Abbiamo visto che un sito web responsive aiuta molto in questo senso, ma non è tutto qui. Google ti premia e considera il tuo sito affidabile, per il fatto stesso che è un sito web responsive. Lo posiziona più in alto nella scala di ricerca rispetto ad un sito web  di un tuo concorrente che ignora queste tecnologie!

COOL
sito-web-responsive

Vero, abbiamo detto che l’aspetto grafico non è l’unico da tenere in considerazione. Da solo non giustificherebbe spese troppo alte e anni di studi da parte mia e dei miei colleghi.

Ma potendo scegliere… non volete essere un po cool?